Demansionamento per la lavoratrice adibita a mansioni inferiori al rientro dalla maternità. (Corte di Cassazione, Sezione Lavoro n. 20253 del 15.07.2021).

Demansionamento per la lavoratrice adibita a mansioni inferiori[..]

  • Data:28 Luglio

 

 Il caso riguardava una lavoratrice la quale, al rientro del periodo di maternità, veniva adibita a mansioni inferiori rispetto a quelle precedentemente svolte.

La donna agiva in giudizio al fine di ottenere le differenze retributive ed il risarcimento del danno.

La domanda, accolta in sede di appello, escludeva però la natura discriminatoria del comportamento posto in essere dal datore di lavoro per difetto di prova.

La vicenda giungeva dinanzi alla Suprema Corte la quale confermava la decisione di secondo grado.

Gli Ermellini specificavano che il divieto di cui all'art. 2103 c.c. esclude che al lavoratore siano affidate mansioni inferiori rispetto a quelle svolte precedentemente.

Il datore di lavoro giustificava il provvedimento nei confronti della donna con la riorganizzazione aziendale. Tesi non condivisibile per la Suprema Corte in quanto la deduzione di una ragione organizzativa non è sufficiente a giustificare il demansionamento.

Inoltre la Corte precisava che, nel caso in cui il lavoratore rilevi un inesatto adempimento dell'obbligo gravante sul datore di lavoro ai sensi dell'art. 2013 c.c., l'onere di provare il rispetto della norma o la mancata dequalificazione della dipendente o la prova della sua giustificazione per l'esercizio legittimo dei poteri imprenditoriali, graverà sul datore di lavoro.

Nel caso di specie, non ritenendo assolto tale onere probatorio, la Corte rigettava il ricorso della società condannandola altresì al risarcimento del danno nei confronti della lavoratrice.

 

Commento dell' Avv. Carlo Cavalletti 

Via R. Fucini, 49

56125 Pisa

Tel: 050540471

Fax. 050542616

www.studiolegalecavalletti.it

www.news.studiolegalecavalletti.it

 

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log in

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy & Informativa Privacy.

Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie.