L'amministratore di condominio deve consegnare copia delle tabelle millesimali e elenco dei condomini morosi con i relativi dati anagrafici, di residenza e fiscali e con la relativa indicazione specifica del debito dovuto pro quota millesimale

L'amministratore di condominio deve consegnare copia delle tabelle millesimali e elenco dei condomini [..]... ... 

  • Data: 27 Giugno

“L'amministratore di condominio deve consegnare copia delle tabelle millesimali e elenco dei condomini morosi con i relativi dati anagrafici, di residenza e fiscali e con la relativa indicazione specifica del debito dovuto pro quota millesimale” (Tribunale di Lucca Ordinanza n. 1094/2019 rep. 1807/2019).

Il caso trae spuento da un recupero crediti che una società, rappresentata dall'avv. Carlo Cavalletti, aveva intrapreso nei confronti di un condominio.

Come previsto ex lege n. 220/2012.il procuratore aveva depositato ricorso per decreto ingiuntivo e successivamente ex art. 63 disp. att. c.c aveva richiesto all'amministratore copia delle tabelle millesimali e elenco dei condomini morosi con i relativi dati anagrafici, di residenza e fiscali e con la relativa indicazione specifica del debito dovuto pro quota millesimale.

Altresì l'avv. Carlo Cavalletti richiedeva, ex art. 614 bis c.p.c., il pagamento della somma di € 50,00 per ciascun giorno di ritardo nella consegna della documentazione richiesta.

Il Tribunale di Lucca accoglie in toto le richieste dell'avv. Carlo Cavallettie condanna l'amministratore alla consegna delle tabelle millesimali nonché l'elenco dei condomini morosi oltre al pagamento di una somma di € 50,00 per ogni giorno di ritardo e le spese legali del giudizio.

Tale attività permetterà al legale di reperire i dati e procedere contro ogni singolo condomino.

Commento Avv. Martina Marianetti

c/o Studio Legale Avv. Carlo Cavalletti Patrocinante in Cassazione

Via R. Fucini, 49

56125 Pisa

Tel: 050540471

Fax. 050542616

www.studiolegalecavalletti.it

Leggi tutto...

Ripartizione delle spese in ipotesi di infiltrazioni di acqua piovana provenienti dal terrazzo con funzione di copertura. Sezioni Unite sentenza n. 9449/2016

Ripartizione delle spese in ipotesi di infiltrazioni di acqua piovana provenienti dal terrazzo con funzione di copertura

  • Data:16

Le Sezioni Unite Civili - con la sentenza n. 9449/2016 della Corte di Cassazione - sono intervenute sul contrasto giurisprudenziale relativo alla ripartizione delle spese in ipotesi di infiltrazioni di acqua piovana provenienti dal terrazzo, avente funzione di parziale copertura dello stabile, all'immobile situato al piano sottostante, sentenziando che due terzi devono essere poste a carico dell'ente condominiale, mentre il residuo terzo sarà accollato al proprietario, o usuario esclusivo, del terrazzo.

Leggi tutto...

L'amministratore deve consegnare la lista dei condomini morosi (Tribunale di Tivoli, ordinanza 21 aprile 2016)

L'amministratore deve consegnare la lista dei condomini morosi

  • Data:11

Il Tribunale di Tivoli, con ordinanza datata 21 aprile 2016, sancisce l'obbligo dell’amministratore condominiale alla redazione e conservazione del registro anagrafico di ciascun condomino, per fornire al creditore che lo richiede, al quale vanno trasmessi i nomi dei debitori con anagrafica completa.
L'ordinanza richiamata stabilisce che “al creditore che faccia richiesta dei dati dei condomini morosi, l’amministratore deve inviare una documentazione completa, comprensiva di data e luogo di nascita del debitore”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Log in

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la Cookie Policy & Informativa Privacy.

Cliccando su "OK" acconsenti all’uso dei cookie.